logo

Le imprese fanno RETE

Da soli non si riesce fare sempre tutto. E farlo bene è ancora più difficile.

ANES DIGITAL si propone come catalizzatore per sviluppare progetti e iniziative che coinvolgono più editori, i quali  scelgono di mettere in comune attività e risorse con l’obiettivo di migliorare la produttività di tutti i partner coinvolti.

Il concetto di Rete di imprese è stato introdotto nel 2008 dall’art. 6-bis della legge 133/2008. Una delle peculiarità di questo Istituto è la possibilità di preservare l’indipendenza e l’autonomia imprenditoriale, raggiungendo al tempo stesso, grazie all’aggregazione con altre imprese, una massa critica di risorse finanziarie, tecniche e umane, così come di conoscenze, che permette di conseguire risultati strategici, altrimenti non raggiungibili.

Aziende che operano nello steso settore possono fare massa per individuare e approvvigionarsi dagli stessi fornitori, o per gestire alcuni servizi post-vendita, per esempio le spedizioni, la logistica o  l’assistenza tecnica.

La Rete può essere creata non solo da aziende che svolgono la stessa attività, ma anche tra imprese che svolgono attività differenti, purché collegate tra loro, per esempio fornitori di servizi complementari o che condividono lo stesso portafoglio di clienti, con l’obiettivo di completare la gamma di servizi o proprorre al cliente un prodotto “chiavi in mano”.